sabato 11 aprile 2015

11 Aprile 2015

La fine che farò?? :D

Il tempo finalmente migliora.. oggi sono stato un pò al sole addirittura a torso nudo!!
Significa che domani avrò il febbrone :D

Ho ripreso i giri in moto con gli amici alla ricerca di nuovi ristoranti sentieri...
Da quando ho ricevuto la promozione mi sento più sicuro in moto.. sarà che è aumentata l'autostima.. le curve le faccio parecchio meglio e mi creano molti meno problemi "di ansia da prestazione" (non sono uno che brucia l'asfalto ecco....)

Fra l'altro grande novità.. ho comprato una chitarra elettrica.. un mega usato a 100 euro. Giusto per strimpellare due accordi. Qualcosa tipo 15 anni fa, quando mi avvicinai al mondo delle chitarre e comprai una classica, youtube non c'era.. adesso è pieno di lezioni di chitarra :D
E così dato che abbandonai la classica dopo poco, mi era rimasto il "dente" della chitarra elettrica..
Poveri i miei vicini di casa ;)

Il festeggiamento per i 4 anni è andato bene. Cenetta romantica fuori a lume di candela e tocchi di rosticciana (sono fuori dal mio periodo vegetariano.. ma sto tentando di rientrarci..) poi tornati a casa gli ho fatto vedere il video, poi biglietto e regalo..

Anche lui mi aveva fatto un bigliettino e mi aveva comprato una chitarra... classica... (che avevo già e lui ha più volte spolverato.. solo che era nella custodia) così abbiamo dovuto riportare indietro il doppione.. e lui si è preso qualcosa per lui perchè le chitarre elettriche avevano prezzi ben più alti.. e di abbordabili ce ne erano solo due molto simili fra loro..

Qui è nata un pò una polemica... nel senso.. a me sa molto: non so che farti, l'altra sera mi avevi espresso per 2 secondi prima di addormentarti il fatto che stavi pensando di comprare una chitarra elettrica.. sai cosa? mi infilo nel primo negozio e te la compro.. poi tanto torni e te la cambi.. (o se poi ci hai ripensato io il regalo te l'ho fatto e sono a posto) questo senza la benchè minima competenza.. (per esempio neppure sapeva che serviva un amplificatore...) senza informarsi sui miei gusti o desideri.. bastava chiedesse qualcosa sull'argomento e gli avrei detto che una classica ce l'avevo....  e visto che in passato mi ha fatto cambiare più volte regali (tant'è che adesso per fargli un regalo non acquisto più online..) o mi sono dovuto adattare in situazioni analoghe cambiando un regalo scazzato con un rimasuglio del negozio.. questa volta mi sono "vendicato" e non sono sceso a compromessi..  mi è dispiaciuto fargli "buttare" via 150 euro (ha comprato altro per lui) ma vediamo se è l'ultima volta che compra roba a caso.. anche perchè ogni volta mi mette in una situazione dove non posso scegliere.. dalla scelta di tutto internet (su cui stavo guardando vari annunci e chiedendo ad amici chitarristi) a due chitarre quasi uguali di cui non so nulla.. (e con ampli cavi e custodia da comprare a parte..) e col commesso che sta li a fissarci..

Se una cosa mi serve o è un desiderio che mi voglio togliere da 15 anni, voglio che sia come dico io.. non mi voglio adattare ai gusti degli altri o a ciò che è rimasto in negozio..

Amore.. da adesso basta strafare con regali a caso.. meglio un biglietto e un mazzo di fiori piuttosto.
Altrimenti ti impegni un pò di più, giri qualche negozio, e ti informi sulle cose e magari chiedi..
Eh? Baci..

Nessun commento:

Posta un commento