sabato 25 maggio 2013

25 Maggio 2013

REQUIEM PER LA MIA CARA "VECCHIA BETSY"


Anche la mia "Betsy" cioè una Suzuki SV 650 del 2003 mi ha lasciato.
Saranno questi cicli "karmici" che si chiudono?  Tagliare un altro filo con il passato.. in questo caso con mio padre.

La moto la comprai anni fa, dopo pochi mesi che lavoravo. Avevo un 125 ormai vecchio.. e il mio miglior amico (per il quale avevo una grossa cotta) pressava per l'acquisto di una moto (che lui aveva già) E io non potevo certo deluderlo.... mi immaginavo corse selvagge in moto io e lui soli nelle praterie.. nudi in sella alle moto XD

Mio padre era contro. A lui le moto piacevano. Ne aveva avute da giovane, aveva anche fatto motocross. Semplicemente aveva paura che io, figlio buono solo a studiare, non fossi capace di guidarla (forse anche visto il mio scarso entusiasmo verso le due ruote in generale.. non sapeva della cotta però..)

Con i primi stipendi comprai la moto.. chiesi comunque a lui un consiglio e mi aiutò nell'acquisto.
Poi ogni tanto la usava pure lui perchè gli piaceva...
Però fu per me un gesto di ribellione verso l'etichetta che mi aveva appiccicato addosso da anni.
Il bravo ragazzo, capace solo a studiare, che non era bravo con le ragazze nè con i motori.

La mia "piccola" è stata la mia compagna negli ultimi 8 anni (lei ha 10 anni, l'ho presa usata) e abbiamo percorso sui 100.000 km insieme.
Per me la moto è un mezzo, nulla di più, nulla da idolatrare, uno stile di vita, uno status symbol.. no no no.. ma è comunque più di mero metallo: c'è un legame affettivo ormai.
Specie quando lei ti perdona i tuoi errori di inesperienza e ti evita un incidente.
O (aimè) quando cadi.. una due tre quattro volte.. e siamo sempre insieme nella caduta. Tu come stai? Arrivi a casa? Ce la facciamo? (e io come sto??? ..Cazzo sanguino..)

Aveva dei mostri di ruggine nel serbatoio ed è stato inutile sia il meccanico sia un weekend in cui l'ho smontato e ripulito, idem la pompa della benzina piena di frammenti di ruggine.
Che poi io odio l'odore di benzina sulle mani.. l'olio motore.. blee.. mi sembrava di essere uno di quei meccanici di altri tempi.. Ho pure messo i bulloni dentro al serbatoio per portare via un pò di ruggine.. e shake shake il serbatoio.. Questo intervento "a cuore aperto" le ha restituito un pò di vita ma le spese di manutenzione che comunque dovevo fare (revisione, cambio gomme, altra roba che si sta scassando) non valevano la candela..

Sono stato da mia madre e parlare un pò mi ha fatto bene. Anche per la moto lei mi ha convinto che forse è il momento di cambiarla. Che i soldi per fortuna ci sono e che  "hai visto tuo padre? da un giorno all'altro non c'era più.. i soldi non te li porti mica nell'aldilà.."
Il discorso è sempre convincente. Non fa una piega. Come controbattere?
"E prega sempre perchè non ti manchi nulla" ..Si mamma XD

Mi è stato inculcato dai miei genitori che la roba va sfruttata fino alla fine, che non va sprecato nulla, non si butta via nulla, si ripara, etc.. E io non capisco quando si supera quel limite percui "si può" dire che qualcosa l'abbiamo sfruttato a fondo, si è usurato abbastanza. Fosse per me la moto l'avrei riparata all'infinito, con pezze di qua e di la. Finchè va lasciala andare... la mia moto era un pò tipo frankestain..

Mi ero orientato verso uno scooter ma i miei amici motociclisti (fra cui quel mio amico..) non erano d'accordo.. Ma cribbio.. 30-40 km con un litro di benza.. me li sogno la notte.. ;(

Sono stato dal concessionario e ho fatto l'acquisto.. altra moto usata.. una ER6N bianca del 2010. E' bellissima.. Era da un paio d'anni che mi dicevo che la prossima moto sarebbe stata quella. La cosa è andata per le lunghe e mi è arrivata ieri dopo due mesi dall'acquisto. Problemi alla motorizzazione, all'assicurazione etc..

Così per tre settimane sono andato a lavoro in auto e bici (di quelle ripiegabili..) e nell'ultimo mese mi hanno dato una scooter di cortesia. A parte il disagio, mi ha fatto piacere cambiare il punto di vista e girare un pò in bici... è un altro ritmo.. idem il periodo in scooter.. con questo tempo il parabrezza ha fatto comodo :)

Ho guardato il bicchiere mezzo pieno :)
Il concessionario vista la mia pazienza si è complimentato e mi ha fatto altri 100 e passa euro di accessori in regalo.



E poi ieri dopo 2 mesi che non rimontavo in moto.. bè.. è stata proprio un emozione :)



Bruuummm Bruuummmm..

Sempre della serie "fili col passato" recisi:

Il gatto mi ha spisciato abbondantemente su tutto il divano (che era dei miei..) e l'ho dovuto "eliminare".. provvederò a rivestirlo e a trasformarlo in un divanetto liberty... XD (che roba sia un divanetto liberty non lo so..)
Ma il punto è che quel divano lo odiavo perchè ingombrantissimo e in qualche modo mi sembrava che "l'eredità dei miei" continuasse ad ostacolare la mia libertà.. ci ha pensato il gatto telecinetico-che-mi-legge-nel-pensiero..

P.S. il tipo del concessionario ero proprio bono... ne avrei acquistate anche due di moto...
P.P.S. ho visto scontro fra titani.. ma quanto è bono Sam Worthington..

2 commenti:

  1. Wow! Sarai fighissimo con la moto nuova ;) ahah
    Io mai guidato una moto, nemmeno uno scooter: dalle scarpe sono passato direttamente alla macchina (dei miei, of course -.-")
    Ma vogliamo una foto della moto!!

    Quando ho letto: - Il gatto mi ha spisciato abbondantemente su tutto il divano e l'ho dovuto "eliminare" - ho pensato che avessi fatto un felinicidio!!! :O

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si sono gasato parecchio ;)
      Oggi ho portato il mio ragazzo a fare un giro con altri amici motociclisti.. Piace anche a lui.. :D

      X il gatto... hai capito bene.. è il gatto che trasformo in un divanetto liberty ;) Ahahah povero micio..

      Elimina