martedì 23 aprile 2013

23 Aprile 2013


 Ho prenotato il biglietto aereo per Valencia. Andrò a maggio con altri 2-3 amici. Il mio ragazzo causa lavoro non potrà venire.
.
.
Sfiga...

(e poi almeno potrai dare da mangiare ai gatti che TU hai voluto e pulire la loro cacca)
(che poi sono gatti stupendi ma a me ogni forma di dipendenza rompe le balle..)

No scherzo.. mi spiace e ho provato a convincerlo ma nulla.. neppure ci prova a chiedere ferie.. e avrei preferito che ci fosse anche lui ma mi sono stancato di privarmi di cose per me importanti (per me viaggiare è importante) perchè lui non può mai causa lavoro.
Ne abbiamo parlato brevemente ma neppure per un attimo gli ho permesso di ipotizzare che non sarei andato. (come invece avrei fatto poche settimane fa...)

La scintilla è stata questa:
La settimana scorsa ha ricevuto un invito da un suo vecchio maestro per tornare giù al sud qualche giorno per prendere un attestato e fare un corso e senza indugiare aveva deciso di chiedere ferie a lavoro. La cosa mi ha fatto un pò "arricciare il pelo".. per avere qualche giorno per noi due c'è da aspettare la fine del mondo.. (cioè Febbraio.. quando il bar chiude e siamo in pieno inverno) e quando ti fa comodo chiedi ferie?? scherzi??
(poi alla fine comunque non è andato ma ormai la scintilla era scoccata..)

Ultimamente c'era stato un altro confronto, in cui chiaramente gli ho detto come mi sentivo su di noi: disilluso. E poco incline a dare come davo prima. Che mi sembra un pò di dare le perle ai porci. (questo non gliel'ho detto)

Tant'è che (appunto) i nostri 2 anni sono passati abbastanza in sordina. L'ho portato a cena fuori e basta. L'anno scorso per un anno assieme, per fargli un album con tutte le foto con dediche etc.., ero partito un mese prima.. Quest'anno non avevo neppure voglia di festeggiare..

Un pò di scazzo post-confronto verbale e mi arriva un messaggio che termina con "dovevo far crollare tutto. spero in un nuovo inizio". E' il suo concetto che nel bene o nel male ciò che capita non è mai un caso e "forse inconsciamente mi sono voluto far beccare - perchè potevo cancellare le conversazioni ma non l'ho fatto di mia spontanea volontà - perchè volevo.."
volevi cosa? ...brasare il nostro rapporto??? già.. ma per ripartire e migliorarlo però.
(Facile però fare il santo una volta che sei stato beccato.... sempre così tu..)

Sguardo omicida.. fortuna che non era davanti a me.. era solo un sms..
1 - non mi sembra che il nostro rapporto fossi così pessimo da doverlo far crollare
2 - il rapporto si costruisce in due. E si "ristruttura" in due. Decidere da solo "la soluzione migliore" è come minimo egoistico.

Così ho deciso di reinterpretare a modo mio "il nuovo inizio".. dopo una pausa di respiri profondi..
tu demolisci.. io ricostruisco ok.. stavolta però le regole cambiano. vuoi un nuovo inizio? bene..

E lo so che non è bello ma lo scorpione che è in me ha iniziato ad affilare il pungiglione.

Sono quasi due anni che non viaggio più, zaino in spalla, con gli amici (e perchè no, col ragazzo), senza le mille seghe mentali di chi non è abituato a viaggiare e vuole tutto pronto (si parlo di lui).
vuoi per i lavori in casa.. vuoi perchè all'inizio c'è tanto ammmmore e non vuoi allontanarti dalla tua dolce metà neppure per andare a pisciare.. vuoi perchè la dolce metà si trova in una città nuova, lavoro nuovo, amici zero, senso dell'orientamento zero etc.. e non è molto indipendente senza di te.
Così le poche occasioni che avevo avuto di viaggiare (anche perchè nel frattempo qualche amico ha figliato, altri hanno messo su casa..) le avevo rifiutate.

Questi miei amici mi chiedono giusto appunto se ero interessato a fare un salto in Spagna, giusto quattro giorni e perchè no?

Ristabiliamo un equilibrio di coppia. Un equilibrio dove entrambi siamo più liberi. E se ti va bene questo nuovo equilibrio ok, altrimenti ciao ciao..

Lui l'ha presa un pò come uno "scotto da pagare".. ciò che non ha capito è che non si tratta di una cosa una-tantum ma di una rivoluzione nel nostro rapporto. Significa non mettere più lui davanti a me come ho fatto in questi due anni ma valutare di volta in volta se vale la pena o meno. Il che non mi sembra sbagliato. Stando attenti a non eccedere ovviamente.

E poi ho bisogno di staccare da tutto. Di cambiare aria.

10 commenti:

  1. M i n k i a....ti trovo rivoluzionario...ecco a cosa mi riferivo nei vecchi post i miei ,cioè di non permettergli di di impedirti di fare le tue passioni i tuoi viaggi le tue cose e poi lui quando vuole scendere in Puglia se ne va magari facendo chissà che non pensandoci due volte. se lui dice di essere cambiato la tua assenza gli peserà e capirà che ha sbagliato e quindi il rapporto si rafforzerà..... io spero presto di andare a Valenzia anche perche ho visto delle foto su web troppo belle e io che amo la fotografia non vorrei farmela scappare come città da vedere ancora... buon viaggio ea risentirci presto da le vacanze baci...Chico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si mi hanno parlato bene di valencia percui ero curioso di vederla. poi sono mesi help non viaggio un po..
      già un po di rivoluzione.. speriamo che qualche giorno di assenza possa servire... a me di sicuro servono.. ;)
      voleva un nuovo inizio...eccolo...
      Grazie e a presto! poi ti faccio sapere se vale o meno valencia :)

      Elimina
  2. Certo quello che è successo ti ha disilluso sul vostro rapporto però ti ha dato la spinta a non annullarti e ha non rinunciare alle tue passioni, che è una cosa a cui non si pensa nella fase romantica ma che con il tempo può minare un rapporto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si prendiamo le cose positive :)
      All' inizio è vero che ci si annulla un po.. indubbiamente ristabilire i propri spazi poi non è semplice.. ha sempre quel sapore del rapporto che si è un po spento.. o della ripicca o cose.così.. non è visto come una cosa sana.
      Si sto cercando dei motivi x mantenere in piedi il rapporto.. Stiamo cercando insieme un senso :) sennò facciamo festa di comune accordo..

      Elimina
  3. mmmm la vita di coppia è fatta di compromessi e voi state tirando un po' troppo la corda secondo me. Stai attento ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Compromessi senza senso però non servono a nulla..
      In ogni caso non stiamo passando un bel momento e restringere la nostra libertà non mi sembra una buona cosa.. non utile almeno.
      Proprio ieri parlavamo se aveva senso continuare a stare insieme.
      Onestamente se lui mi dicesse: vado via. io non mi opporrei.
      Dato che la situazione non è drammatica (nel senso che.si va daccordo.. anche se sembriamo più amici che fidanzati) vale la pena aspettare un po e vedere il da farsi x risollevare la fiamma fra di noi..

      Elimina
  4. Questo è un cambiamento forte, sia per te e sia per lui. Ci vuole tempo, l'hai abituato troppo bene. XD
    Buon viaggio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è un cambiamento forte e delicato... il nostro rapporto era iniziato e sinora adattato a delle condizioni che adesso non ci sono più.. è giusto che cambi di conseguenza.

      Elimina
  5. Fai bene a prenderti dello spazio per te, non va mai bene annullare se stessi nell'altro. E poi vorrei sfatare sta cosa dei compromessi:chi ha detto che in un rapporto ci vogliono compromessi? Su scelte legate a gusti o capricci si, ben vengano. Su scelte piu' profonde no, non esiste. Del tipo, se a uno piace la pizza e all'altro il sushi magari si fa una volta per uno, se uno vuole la coppia aperta e l'altro no ,scendere a compromessi non e' una buona idea.
    Divertiti a valencia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti questa storia dei compromessi viene dai genitori.. e dai nonni. persone che non si sopportano più e che stanno insieme perché ormai....
      Sono un po confuso.. tutti e due lo siamo..
      Si spero di divertirmi.. almeno stacco..

      Elimina