mercoledì 23 gennaio 2013

23 Gennaio 2013


Finalmente sembra sia passato questo periodo "ciclone"..
La questione "portatile del mio ragazzo che non ha i colori del monitor abbastanza saturi/brillanti/contrastati" è stata risolta.. il suo portatile l'ho venduto per la stessa cifra a cui l'ho acquistato.. e ne abbiamo comprato uno più costoso e meno performante.. ha windows 8 che è un incubo.. ma il monitor seconto lui è TOP.. e allora basta che sia contento lui.. alla fine la differenza la doveva pagare lui ma ho deciso all'ultimo di metterla io per concludere il regalo di Natale in bellezza e a questo punto anche di compleanno..

Si perchè nel frattempo abbiamo anche festeggiato il suo compleanno.. gli ho regalato un profumo e un bel paio di slip di Armani (visto che a Natale gliene avevo regalato un paio "semplice" di CK e avevo pure sbagliato taglia..) e ovviamente il "residuo" del portatile..

La festa è andata bene ed eravamo sulle 14 persone + 2 gatti.. a casa nostra (ormai ristrutturata) e col camino acceso. E' stato contento e lo sono stato anche io.. la festa è andata bene.. tanto cibo.. tanti regali.. siamo stati proprio bene insomma.. mia madre ha cucinato un kilo e mezzo di tiramisù che una mia amica ha definito "autoerotismo" da quanto era buono. Altri parenti ci hanno dato dei vassoi di affettati vari e il mio ragazzo ha preparato delle focacce ripiene.

Ovviamente abbiamo bisticciato a mille nel reparare la roba da mangiare ma è normale XD

E io ho anche testato casa "nuova" per le cene numerose..

Per il resto.. stiamo pianificando un weekend lungo romantico.. o torniamo sul Mar Rosso oppure ce ne andiamo in montagna in qualche hotel con centro benessere.. (non certo per sciare.. a me piace ma a lui no..)

Il divano letto è finito ed è piaciuto a tutti e soprattutto è comodo! Adesso ho iniziato una vetrina da mettere in cucina... che fatica improvvisarsi artigiano!!

E dovrei anche organizzare una cenetta con i miei nonni.. mia nonna ha espresso il desiderio di conoscerlo..

Sto continuando a "svuotare casa".. sto buttando via anni di "roba".. sento una fitta allo stomaco, all' intestino.. è un pò tagliare le proprie radici? o forse più "potarle" come quando si rinvasa un bonsai.. si tolgono alcune radici così ricrescono più forti.. insomma.. come dicevo in altre occasioni.. lasciamo il posto al nuovo..

Ho trovato inquietante ritrovare degli orologi di mio padre che continuano a funzionare perfettamente.. non so.. quasi irriverente.. tu muori e loro continuano a scandire il tempo.. bè.. io non porto orologi almeno...


domenica 13 gennaio 2013

13 Gennaio 2012


Ho terminato da poco il secondo round con le pulizie "radicali".. quelle dove urlando a occhi chiusi butti via tutto quello che ti capita sotto mano riempiendo sacchi e sacchi di roba.. quelle che non basta la palettina per la polvere ma serve la pala.. quelle che è un via-vai per accatastare all'angolo della strada un mucchio di cianfrusaglia che hai dovuto fissare un appuntamento con i netturbini per fartela venire a prendere.. quella che ti divide in due: una parte di te vuole tenere quel caro ricordo.. e l'altra parte di te ti morde la mano per farti mollare la presa e buttare via ciò che realmente è.. una cianfrusaglia.

Ecco sono due giorni che sto ripulendo le 3 zone di casa/giardino adibite a "magazzino".. di cui una è trigenerazionale.. cioè sono 3 generazioni che ci mettiamo roba.. io, mio padre, mio nonno.. mentre le altre due sono bigenerazionali.. io e mio padre/madre..

Ecco che mi è presa la follia appena prima di mettermi a piangere accasciandomi al suolo sussurrando fra me e me "non ce la posso fare.. è finita..".. ecco che in quell'attimo prima della resa ho visto quella scatola quasi vuota che è su quello scaffale da 30 anni e l'ho afferrata urlando e l'ho scaraventata nella spazzatura..

SI.. ci sono giorni nella mia vita che mi alzo malinconico e triste, con la convinzione che le profezie dei maya si stanno per avverare anche se in ritardo, che la mia vita non ha scopo nè senso, che meglio farla finita.. che il respiro mi manca.. anf anf! .. e che quindi dopo aver meditato 10 minuti sui perchè della vita (davanti al camino acceso e sul tappeto nuovissimo e morbidissimo) decido che è l'ora di tagliare altri rami vecchi, buttare via la zavorra e lasciare il posto al nuovo.

Ecco che dopo ORE di pulizia e tanti sacchi riempiti sto un pochino meglio.. un pò il senso di oppressione alla vita si è allentato.. ma ancora non sono pienamente soddisfatto.. ci sono mille cose ancora da sistemare.. da buttare via.. ma accontentiamoci per questo weekend.

Io posso convivere con la polvere.. balle di polvere che rotolano come nel deserto.. fiuuuu.. come si vede nei film western.. ma quello che non sopporto è il disordine.. dico il disordine "che intralcia la vita".. quello che vorresti pranzare ma hai il tavolo pieno di roba percui ti tocca spostarla tutta.. quello che inciampi nelle scarpe e rischi di precipitare di sotto dalle scale.. il disordine "strategico" è ok.. il letto disfatto.. i vestiti ammucchiati da un lato.. i libri ammucchiati in un angolo che fanno tanto design.. etc..

Il mio ragazzo invece è un disordinato cronico.. maniaco delle pulizie ma disordinato.. le sue scarpe sono disseminate ovunque per casa.. che non è una casa piccola eh.. oltre alle scarpe anche la sua roba in effetti è ovunque per casa.. sul tavolo da pranzo c'è il manicomio.. sul frigo.. sul davanzale della finestra.. sulla cesta della biancheria che non riesci ad aprirla.. pure nel bidè ci sono i suoi vestiti sporchi.. ma hai la cesta ad un metro di distanza!! usala!! ..ecco.. il suo disordine irrispettoso degli spazi comuni mi manda in bestia..

Vado a vestirmi che spero di uscire col mio cucciolo per mangiare qualcosa che dopo le pulizie di questo weekend sono davvero affamato!!

P.S. venerdì sono stato col mio cucciolo a fare shopping.. che ha sempre il suo perchè.. abbiamo trovato un pò di vestiti che ci sono piaciuti a prezzi buoni.. W i saldi.. e W girare per l'outlet pieni di sacchetti..

martedì 1 gennaio 2013

1 Gennaio 2012


Prima di tutto.. buon anno!!

Dopo qualche ora di bricolage (che piace tanto a S.) mi riposo e scrivo un post..

Il capodanno è andato.. prima dovevo andare ad una cena fra coppiette.. col mio boy che lavorava in teoria fino alle 2 di notte.. poi la cena è saltata. Mi aveva chiesto di aggregarsi il ragazzo conosciuto a Marsa Alam ma il mio ragazzo si è ingelosito parecchio (dato che lui non ci sarebbe stato) e ho dovuto declinare la richiesta.. che poi gli è andata bene tanto la cena non c'era più (cioè si era ridotta a 2 coppiette).

Così mi aggrego ad un'altra amica che vanno vicino a dove lavora il mio ragazzo così quando finisce a notte fonda siamo vicini e possiamo vederci in 10 minuti.. all'ultimo gli danno i turni e incredibilmente finisce di lavorare il pomeriggio.. c'è per capodanno!! Così avverto la mia amica che siamo in due.. ehehhe

Senonchè.. il mio ragazzo è arrivato a casa verso le 17.30 con la febbre.. e si è buttato a letto a dormire.. e siamo rimasti a casa a coccolarci. Temeva che io sarei andato comunque alla festa e gli è dispiciuto di aver rovinato la serata.. ma io il capodanno lo detesto.. e se devo scegliere se andare ad una festa o stare a casa.. ovviamente festa!!! ma se alla festa devo andare da solo.. meglio a casa io e lui.. l'importante era stare insieme...

Così per il cenone di San Silvestro ci siamo fatti pasta al burro.. patatine fritte.. zucchine in padella.. poi ci siamo visti un film orrendo pescato da youtube.. e a mezzanotte brindisi e fetta di panettone.. poi ultima mezzora del film e poi a letto per le 00.45.

Poi la mattina prestissimo-prima-che-sorga-il-sole aveva la sveglia per tornare a lavoro.. malaticcio pure.. ma che è vita??

Bè.. l'anno è iniziato in maniera tranquilla.. speriamo prosegua così.. voglio un 2013 tranquillo.. e con tanti viaggi in posti caldi.. forse a Febbraio ripartiamo.. speriamoooo..