domenica 2 dicembre 2012

2 Dicembre 2012


Brrrr.. è una settimana che piove e le temperature sono andate giù.. riscaldamento acceso.. e ancora una volta.. "ma come si stava a Marsa Alam??" ..c'erano 30 gradi.. aaaaaaahh.. :O___
Si sta bene a letto.. in due.. peccato son da solo.. il mio ragazzo è già uscito.. uff..

In questa settimana ho iniziato a sistemare casa.. tipo mettere il nuovo lampadario in cucina (che abbiamo scelto assieme) e cose del genere.. ormai i lavori sono pressocchè finiti e siamo più distesi.
In realtà mi è arrivato il saldo dei lavori ed è abbastanza più alto del previsto (per fortuna comunque riuscirei a pagarlo).. percui dovrò andare a "battagliare" per far scendere il prezzo.. la cosa mi preoccupa perchè non sono il tipo che fa polemiche, litiga e cose così.. uff.. prendo un bel respirone.. e dai che è quasi finita.

Rientrati a casa dalle vacanze un pò di tensioni sono tornate.. il mio lui appena vede la polvere diventa nervoso.. è il suo anatema. Basta pensare che rientrati sabato sera, domenica mattina non vedevo l'ora se ne andasse a lavorare.. e pensare che mi ero alzato apposta per preparargli il caffè..

Siamo stati una settimana benissimo e dopo 2-3 giorni a casa già nervosi.

Fra l'altro mi è preso uno sfogo tipo orticaria (leggera) sull'inguine/pube dopo aver indossato un paio di slip ritrovati in un angolo polveroso che volevo buttare via tempo fa.. ma prima di buttarli.. ma riproviamoli un ultima volta.. TAACC.. dopo due ore bollicini e prurito. Maledizione..

E avevo paura potesse essere un fungo o che a dirlo al mio ragazzo questo mi potesse accusare di qualche malattia venerea etc.. (le mie paranoie). Secondo me era il conflitto psicosomatico da un lato di allontanarlo e dall'altro di volerlo vicino. Così gli ho detto dello sfogo.. lui si è messo a ridere e mi ha dato della roba da metterci su e mi ha coccolato.. felice io.. (mi è quasi passato il prurito eh!)
(per fortuna l'aveva già visto altre volte e sapeva che era)

In questa settimana mi sono chiesto, come è possibile che la persona che qualche mese fa mi chiedevo se fosse "quello per la vita", mentre adesso non ci sopportiamo? e mi veniva da piangere. Non è possibile. Così ho bruciato incenso ( si dice che elimina le energie negative.. casa era sicuramente piena XD ), gli ho parlato con le lacrime agli occhi e nulla.. gli ho detto che per me è importante e non voglio perderlo per un pò di polvere o nervosismo.. e pian piano ci siamo ri-ri-avvicinati.

Adesso la vita di coppia è tornata serena.

P.S. stiamo camminando sempre più spesso a braccetto o mano nella mano anche in mezzo alle persone.. che cosa assurda doverla vivere come un traguardo.

5 commenti:

  1. Le piccole incomprensioni ci sono sempre, ma dopo una bella lite c'è la pace, e che pace ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già.. la vita di coppia è piena di incomprensioni.. ci vuole volontà x stare insieme..

      Elimina
  2. Ooooo... che bello *_* Mano nella mano!! MI PIACE :D
    Hai fatto bene a parlare in maniera aperta e sincera con lui. E non mi riferisco allo sfogo inguinale XD
    Penso che dire esattamente cos'è che non va sia il primo passo per cercare di risolvere insieme le cose: spesso siamo così presi dalle nostre manie che non ci accorgiamo quanto diano fastidio all'altro.
    Non lascerete mica che un po' di polvere "spazzi" via la vostra storia?!?!?! Nel caso, premunitevi di Swiffer ;)
    Un bacione :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nooo non nominare lo swiffer.. se potesse mi tradirebbe con quel panno antipolvere.. XD

      Elimina
    2. LOL, pure l'attrazione erotica per il panno antipolvere :D

      Elimina