giovedì 2 agosto 2012

2 Agosto 2012


Dato che la gente strana capita tutta a me, dopo aver girato un paio di negozi alla ricerca di un vestito per un matrimonio (di amici) mi infilo nell'ennesimo.. già l'anno scorso c'ero stato ma poi dato che il titolare non mi filava me ne ero andato via..  Stavolta dato che nessuno aveva la mia taglia (una 44) sono tornato per disperazione...

Mi accoglie un ragazzo nero che lavora li che sembrava un cliente per come era vestito.. cerca di rifilarmi un vestito in sintetico (ma io ero già stato in altri due negozi che mi avevano sconsigliato il sintetico in estate.. meglio il fresco-lana e top il lino) insisto che sto cercando qualcosa in lino ma lui non trova nulla.. mi dice di aspettare un attimo che arriva il titolare..

Arriva il titolare che è un incrocio fra Tonino Carotone e Capitan Uncino..

Il titolare insiste per il sintetico.. "te lo faccio solo 100 euro.. costerebbe 130.." ma almeno mi trova un abito in lino della mia taglia. L'ultimo. "quanto costa?". Mi guarda e come se mi stesse facendo un grande favore "via.. te lo faccio uguale.. sempre 100 euro".
Io mi chiedo quale sia il vero prezzo dell'abito.. magari era 80.. cartellini non ce ne sono.
Si prova l'abito per farmi vedere come sta... (no perfavore togliti il mio abito...)
Questi tipi così "commerciali" mi irritano.. mi sembra che te lo tirino con non chalance nel didietro.
Cmq essendo stato in altri negozi avevo visto il prezzo medio e più o meno eravamo intorno a quella cifra. Provo anche io l'abito e mi veste perfettamente. Alla fine ammette che l'abito in lino mi sta bene ed è un bell'abito.. (rinuncia con il sintetico.. tanto ha capito che comprerei quello.. Oste come è il vino??)

Nel frattempo mi prende l'orlo ai pantaloni illustrando al ragazzo nero la tecnica in termini pittoreschi specie su come si muove il cavallo dei pantaloni da quando ti alzi la mattina a quando torni a casa..

Prima di darmi lo scontrino si mette a cantare al karaoke (dietro degli abiti ha una pianola col microfono......) il ritornello di una canzone d'amore interpretandola pure.. poi va ad importunare qualche turista che passava davanti al negozio cantando e ballando sul marciapiede (giuro)
poi stavo per uscire ma un piccione (che frequenta spesso il negozio sembra) stava per entrare percui ho dovuto aspettare per non spaventarlo mentre il titolare iniziava a "tubeggiare" imitandone il verso e a dargli pezzettini di crakers.. (con il ragazzo nero che lo ammirava e mi diceva "non so come fa.. vengono davvero sai? etc....")

C'era anche un altro cliente (un ragazzo albanese credo) e ci guardiamo sbigottiti.. questo aveva pure fretta che doveva prendere un treno.. e gli dico "ma dove siamo finiti??" ridendo.

L'indomani torno per ritirare i pantaloni. Il "capo" era a prepararsi la pasta per pranzare così mi accoglie il ragazzo nero che ormai ha preso confidenza con me e pensa bene di raccontarmi delle avventure avute con le donne 60-enni che sono le migliori.. che quelle fra i 40-50 si tengono meglio di quelle più giovani e hanno un sapore della pelle migliore e pure sei più libero perchè sono più mature e si fanno meno problemi.. è stato anche sposato ma non era quella giusta..

Arriva poi il titolare che non trova i pantaloni e poi si ricorda che sono ancora dalla sarta. torna in 5 minuti. mi da i pantaloni e torna a farsi la pasta nel retrobottega.

Provo i pantaloni anche se quando ci pensa lui "tutto è perfetto.. puoi stare tranquillo". In effetti mi sembrano ok.. non che sia quel grande intenditore. Dato che è sempre di la a farsi la pasta intanto me li tolgo, mi rivesto e vado alla cassa. Arriva e mi dice "ma come? ti sei già cambiato? volevo vedere come ti stavano!" io confermo che vanno bene...

Mi illustra come scopa le clienti dietro al bancone simulandone il movimento con il bacino mentre i figlioletti sono fuori dal negozio.. (e il ragazzo nero mi conferma che proprio l'altro giorno una ha alzato la gonna e...). Facendomi notare come si muovono tutti i vestiti e le grucce ritmicamente.  Mi fa pure vedere la foto del fratello che è pieno di donne e che ha un fisico mondiale (in effetti è caruccio) ma che forse sarà finocchio. Mi canta poi un altra canzone con balletto annesso. Manca poco mi offre anche un pò di pasta per pranzo.

Sono appena uscito dal negozio che mi richiama dentro. Mi presenta al cognato e mi chiede "chi comanda il mondo?". Io che avevo sentito i discorsi che facevano ho risposto "le donne" .. e così mi becco le perle di saggezza del cognato che mi dice che anche se le donne comandano l'importante è non perdere il proprio io, altrimenti è finita. E altri discorsi di come le donne ti aggirano, ti usano, ti isolano dagli amici senza che te ne accorgi etc.. gli volevo dire "Guardi, per fortuna sono frocio".

Scopro poi che questo è cristiano mentre il titolare è un hare khrisna.. ma pensa.. che mi dice che lui vede "dentro" alle persone.. capisce se sono materiali o più spirituali.. mi fa una lezione sull'amore universale e su Dio etc.. poi come tutti mi dice di vivere la vita e che la prossima volta che torno mi da un CD importante (ma perchè dovrei tornare????)


(per non parlare di un tizio siciliano che al benzinaio mi ha chiesto un pò di spiccioli e poi si è messo a chiacchierare - io ero pure in ritardo per una cena - mi critica il taglio di capelli e termina con "la vita è solo un passaggio")

17 commenti:

  1. Caro Narciso. Io sono molto magro, faccio fatica a comprare i pantaloni, ho la taglia 43, tra la 42 e la 44. Infatti trovare un qualcosa per la laurea fu una tragedia. Invece per la magliette o camicie non faccio fatica, dato che ho le spalle larghe.
    Non buttarti giù di morale, i commessi sono strani, una volta a Milano una commessa acida mi disse: "La Chicco è più avanti!", ridendo come una cretina. Io non risposi e mi vergognai, perché quella frase davanti a tutto il negozio mi fece sentire una merda.
    Beh i siciliani danno retta e chiunque, come mia madre. Lei anche al supermercato parla con le altre massaie (terrone come lei, perché la lombarda la manda a cagare), davanti al reparto della pasta ordina come fare i vari patti, ribadendo che la sua ricetta è la migliore, mentre invece nel reparto detersivi dice come togliere le macchie dai vestiti. Ma le altre massaie la ascoltano con attenzione, non sono infastidite. Tra di loro si compatiscono!
    Bacioni ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Idem x i pantaloni.. anche io mi salvo un pò con le spalle anche se non sono molto larghe.. Magliette e camicie fra S e XS le trovo e stanno perfette ^^

      La commessa che hai trovato è proprio una stronza...

      Dio mio tua madre.. ma sono le massaie di una volta.. altri tempi..

      Bacio!

      Elimina
    2. Io di magliette M o L! Poi le camicie della Nara sono bellissime, belle sciancrate, perché poi di vita sono magro. Esse costano ma valgono, se non le conoscessi: http://www.naracamicie.it/.
      Quella commessa è una stronza e non sono più andato in quel posto! Sarà invidiosa della mia linea!
      Beh Narciso mia madre è divertente! E' così, è verace!
      Un bacio *_*

      Elimina
    3. Conosco nara.. ho parecchie camicie che vestono da dio.. cmq sempre S... io di L non ho nulla.. sono piccolo e magro XD
      Ahah verace XD

      Elimina
  2. No, ti prego... dimmi che ti sei inventato tutto!! Per piacere O.O"
    Sembra una barzelletta: io sarei esaurito dopo 5 minuti. Poi pensa pensa quando si fossero messi a parlare di come scopano le donne ç.ç imbarazzante!!!!

    Comunque io, pur essendo siciliano, non criticherò mai il tuo taglio di capelli u.u ...perchè non l'ho mai visto xD ahahahah
    Un bacio :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo con Febo...proprio surreale. Sarei scappato subito :o

      Elimina
    2. No no giuro.. tutto vero.. e probabilmente ho pure rimosso qualcosa per rimanere sano mentalmente..

      A parte tutto l'ho preso come un momento folkloristico.. è stato simpatico.. io imbarazzarmi no.. mi faccio due risate.. e incito a continuare.. :P

      Il mio taglio di capelli è normalissimo, stavo uscendo la sera e avevo un pò di ciuffo/cresta.. ma a questo non piaceva perchè "va di moda e tutti si fanno i capelli così.." ..io gli ho sempre portati così e mi piacciono.. non certo per le mode (che non seguo).. e cmq il tipo era con un cappellino.. che gli ho fatto togliere.. stempiatura avanzata e capelli radi e sporchi.. tiè...... :D

      Un bacio a tutti e due!

      Elimina
  3. Certo che questo vestito ti serviva veramente per aver sopportato tutta questa scena, sembra un film di Fellini, ci mancava solo che il titolare del negozio ti faceva vedere come si faceva le clienti con una presente nel negozio e poi ti chiedeva "dai adesso prova anche te".:)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Onestamente un pò scoccia quando danno tutti per scontato che ti piacciano le donne.. mi tocca far finta di condividere.. il problema è quando ti vogliono per forza trovare la ragazza (il mio geometra per esempio..)

      Si il vestito mi serve per dei matrimoni e il mio guardaroba scarseggia di roba elegante.. la mia massima eleganza è camicia e jeans.. altrimenti maglietta e jeans belli larghi.. così ho comprato anche un altra camicia che si intona e pure un paio di cravatte.. (in altri negozi però..) ma anche la commessa della camicia era un pò svitata e si è coalizzata col mio ragazzo per farmi comprare una cravatta (secondo me orrenda e pure costosa.. oltre 30 euro di cravatta..) ma hanno fallito miseramente.. 30 euri non li sgancio così.. XD

      Elimina
    2. Narciso perché non vai da Zara, Sonny Bono oppure da Sisley. Io per la laurea presi la camicia in una camiceria di Milano, che ha un rapporto qualità prezzo ottimo, mentre invece la cravatta da Zara (era un cravattino, poi se sei magro ti sta meglio un qualcosa di stretto). Se hai bisogno di altre info... Fammi sapere...
      Baci ^_^

      Elimina
    3. Amleto sta diventando il mio consulente di immagine XD

      Zara e Sisley frequento :) Sonny Bono da me non c'è..

      Alla fine la cravatta l'ho presa in un negozio di cinesi.. a 3 euro :P

      La camicia l'ho presa da Nara.. con i saldi di ora è TOP..

      Anche io preferisco le cravatte strette ma stavolta l'ho presa larga.. al massimo ne compro un altra.. tanto x 3 euro..

      Elimina
    4. Io do sempre consigli sull'abbigliamento. Mi piace che le persone siano ben vestite e con abiti e colori abbinati. Poi ti consigli brand economici... Mica costosi.
      Vai da Zara, con i saldi troverai qualcosa per te. Narciso, sii narcisista e vai a questo matrimonio ben infighettato. Basta che non superi la sposa e lo sposo. Un bacio e buona giornata ^_^

      Elimina
    5. Si mamma XD
      ma infatti avevo paura di essere più bello dello sposo.. eheh

      Elimina
  4. menomale non sono l'unico ad attirare gli squilibrati XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. aahaah vogliamo la storiella su come è andata XD

      No no tranquillo, io sono un'autentica calamita.. però colorano la vita..

      Elimina
  5. di questi tempi nessuno si fa i cazzi suoi....
    Chico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahhahha già.. lo dici proprio tu che sbirci nei blog XD

      skerzo chico!

      Elimina