lunedì 23 luglio 2012

23 Luglio 2012

PARTE I

..un lupotto arrabbiato..
Dopo l'ennesima battuta che mi fa il mio ragazzo sul chissà quali "porcate" faccio al cellulare etc.. (in realtà stavo leggendo i vostri blog visto che ero in coda alla cassa e quando è arrivato ho semplicemente chiuso il browser del cellulare..)
...
(e stavo per baciarlo in pubblico perchè ero sovrappensiero.. mi sono fermato ad un centimetro dalle sue labbra..)
..
E lui mi ha detto: "magari l'hai fatto per distrarmi.." (dalle porcate che stavi facendo al cellulare)

Mi sono un pò spazientito e guardandolo di traverso con un sorrisetto gli ho detto "senti chi parla.. lo so che chatti.." Lui è rimasto un attimo spiazzato e poi negando fa "e dove chattereiiii????" pensando fosse una battuta da parte mia. E ovviamente gli dico il nome della chat...
Non dice altro.. poi cambiamo discorso.. eravamo in auto e stavamo andando ad un aperitivo dopo aver passato il pomeriggio al centro commerciale.

Dopo una ventina di minuti gli dico chi c'è all'aperitivo specificando nome e cognome di un ragazzo
e lui pensa che gli ho tirato una frecciata della serie "nel caso ne conoscessi altri con quel nome, ti dico anche il cognome così siamo sicuri". In realtà è che questo nostro amico, per distinguerlo da altri con lo stesso nome,  lo chiamiamo a volte anche per cognome.. insomma non c'era nessuna battuta.. così gli dico "Coda di paglia eeehhh?" e lui mi si appoggia alla spalla cuccioloso della serie "touchè".
Gli spiego che mi fido di lui e quindi ok, sono affari suoi che chatta. Però sappia che lo so.  (L'idea che pensasse di essere furbo e di tirarmela in tasca mi dava noia). Lui lascia cadere l'argomento e non dice nulla.

Poi arriviamo all'aperitivo e tutto ok. Ci comportiamo da "coppia" anche se un paio di amici non sapevano nulla (avranno capito immagino...) e qualcuno di altri tavoli ci tirava un occhiata.

L'argomento chat non è stato più ritirato fuori.

Ora.. io mi sto accorgendo che la cosa mi pesa.. lo so che chat non significa tradimento.. uno può solo cercare due chiacchiere, confronto, una sega etc.. (sarà che però da parte mia questo "amore" per le chat non c'è, quindi non capisco cosa ci trova) ma il fatto che lui abbia negato e che non si sia neppure giustificato un minimo (della serie: no guarda, vado solo ogni tanto per fare due chiacchiere) un pò mi ha lasciato perplesso.. è la prima volta che si comporta così.

Oltre al fatto che ho beccato un altro nick che ha usato (a meno che non ci siano altri che usano di nascosto il mio PC per chattare.. mmmmh) e onestamente nick che iniziano con "sesso" e altro.. non è che siano il massimo per fare "due chiacchiere".

Sento che inizia a nascere la diffidenza.. e l'espressione più evidente di questo è il fatto che mi passa "l'appetito"... se ne è accorto pure lui che poco tempo fa mi ha detto "mi manca sentirmi desiderato" dato che prima me lo mangiavo con gli occhi... adesso, anche in combinazione con altre situazioni stressanti di questo periodo, l'idea di far l'amore con lui non mi passa per la testa.. proprio libido azzerata. E anche da parte sua non c'è un particolare entusiasmo.. sta passando anche lui un periodo stancante.

Aspettiamo e vediamo un pò.. il cuore mi dice sempre di fidarmi.. ma vorrei che lui riprendesse l'argomento.. altrimenti dovrò riprenderlo io.  (la mia testa ovviamente mi dice "magari ti sta prendendo per il culo in una maniera grandiosa...")

Faccio fatica a conciliare l'immagine di lui "cucciolosa" e che si vergogna se gli sussurro all'orecchio "dimmi di prendertelo in bocca" con quella di chi va in chat a scrivere - come dice lui - "porcate".. (ma magari non le scrive.. ma la mia testa sta ricamando su un romanzo hard.. in cui io faccio la parte del cervo - cioè cornuto..)

Lo so che l'essere umano è fatto di tanti pezzetti ben diversi fra loro.. che uno appare in un modo ma dentro è in tanti altri modi diversi.. che uno sente il bisogno di dare sfogo alle varie parti di se.. sono il primo a saperlo.

Per me finchè la cosa rimane virtuale può fare che gli pare.. ma finchè è tutto velato.. così stridente con l'immagine che ho di lui.. sento "le mie mura di difesa", che pian piano con lui si erano abbassate, che fremono per tornare alte e impenetrabili fino al cielo.. sento il mio sguardo che lo trapassa gelido nascosto dietro un sorriso.. mi conosco.. e non mi piace questa parte di me.

Quella che si sente ferita e tradita.

23 commenti:

  1. A me darebbe davvero fastidio se il mio ragazzo si segasse in cam con altri! Condivido con te l'idea che bisognerebbe tornare sull'argomento per chiarire la faccenda una volta per tutte, soprattutto per stemperare il clima che si è creato fatto di diffidenza...così magari tornano anche le "coccole" XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'è stato un mezzo chiarimento via sms e dopo spero che torneremo sull'argomento.. (così scrivo la seconda parte.. XD)

      Per la sega (che mi ha detto che c'è stata) per me non c'è problema.. come scritto qualche post addietro anche io ho voluto provare la cosa e sarei un ipocrita a dire a lui che non va bene.

      La penso come lui.. è come guardare un film porno.
      Anzi mi fa molto piacere che abbiamo lo stesso punto di vista e che prova queste esperienze.. a volte mi sento il "maiale della coppia" e invece sapere che anche lui ha queste curiosità mi rasserena.

      A me non da fastidio, finchè questo non affievolisce il desiderio per il partner.

      E quindi tu.. adesso che stai con N. .. niente più incontri in cam con Rafa giustooo??? XD XD XD

      Elimina
    2. Diciamo che mi ero promesso di astenermi da questo tipo di incontro, ma ci sono cascato di nuovo ahahah (non con Rafa, meglio chiarire xD)

      Elimina
    3. Con chi!?
      Sono geloso...

      Elimina
    4. Buoniiii ragazziiii buoniiiii... ^_^

      Elimina
  2. A nessuno piace sentirsi tradito o ferito, riaprite il dialogo e chiaritevi, in bocca al lupotto ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già.. ci sto provando ma non è così semplice.. è un argomento che lo imbarazza.. mi sto iniziando un po ad irritare..

      Elimina
  3. tema particolare.... io chatto spesso, chiacchiero e capita il divertimento con altri.. il mio ragazzo lo sa è anche se non la prende bene sa che emotivamente parlando sono cose di poco conto... però se lui facesse lo stesso probabilmente lo lascerei...

    sono ipocrita dopo tutto. :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vorrei chiarezza. Non mi pesa il fatto che chatta. mi pesa che è molto lontano dall' immagine che ho di lui. vorrei capirlo meglio. Specie considerando che di mezzo ci sono altre persone.. quindi potenzialmente rapporti. si.. sei un ipocrita.. fossi il tuo ragazzo te lo farei apposta.. XD

      Elimina
  4. è per questo che ti dicevo che di certe cose ne va parlato subito e con chiarezza altrimenti anche se all'inizio non ci pesano poi piano piano come dei tarli scavano i tunnel del sospetto e minano la stabilità della coppia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so che hai ragione.. è che uno spera di riuscire ad affrontarli da se.. spera che stavolta riuscirà a frenare queste seghe mentali.. dubbi.. paure.. etc..

      E poi siamo onesti.. anche io ero in "torto" essendomi fatto una sega in cam.. quindi ero un pò restio a trattare l'argomento.. pensavo che lui la consideressa una cosa squallida.. e invece.... pensa te...

      Elimina
    2. Non è questione di essere in torto o meno, certe cose nelle coppie ci sono e vanno anche bene, e l'auto-erotismo e una di queste sia che lo si faccia soltanto attraverso le fantasie sia che lo si faccia davanti ad un computer, sia in coppia sia da soli, e il parlarne serve proprio a non farsi seghe mentali e a calmare le paure.

      Elimina
  5. argomento spinosissimo per quanto mi riguarda. anche il mio ragazzo è iscritto ad alcune chat, o quantomeno non si è mai cancellato.. ha sempre gli stessi nick, quindi lo tengo d'occhio, ma la cosa mi urta parecchio. Io per principio ho cancellato tutti i profili, perchè lo ritengo corretto, non perchè credo che avere un profilo significhi tradire, ma se vai in determinati siti, stai pur certo che qualcuno ci provi; però se qualcuno ci prova con me scatta il finimondo perchè sono io a non mettere le cose in chiaro con chi mi dice di volersi ficcare nel mio letto ( me l'ho scrisse un ragazzo, ma che conosco da tempo e scherzava) mentre lui siccome " non fa nulla di male, se non quattro chiacchiere per non chiudere il rapporto a noi 2 o alle solite conoscenze" allora è giustificato!! basta va u.u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pier...anche tu, fai attenzione. Questo lo si fa per non sentirsi in gabbia ed essere sempre cacciatore.

      Elimina
    2. Anche io mi cancellai dal sito di incrontri dove ci eravamo incontrati.. appunto per correttezza.. lui ci ha messo un bel pò.. fingeva (ma ai tempi ci avevo creduto) di non sapere come fare..

      ..si mi sento anche io un pò.. un pò.. grrrrr..

      Elimina
  6. Mah... non so... Forse è che il tuo Lui è abbastanza timido e ancora non si è riuscito a sbloccare completamente con te, mentre in una situazione di anonimato come la chat si sente più libero di mostrare anche la sua parte più "porcellosa".
    Magari dovresti fargli capire con calma e pazienza che non deve aver paura di mostrarti anche le sue parti meno "canoniche" e perfettine.
    Ognuno di noi è un concentrato di contraddizioni! Io sono un tipo abbastanza "cuccioloso" e romantico: eppure i miei sogni erotici possono essere anche abbastanza spinti xD ahah Ovviamente mostrare queste parti di noi ci fanno sentire a disagio, più fragili, in imbarazzo... non è facile :)

    PS: Di al tuo ragazzo che a fine mese mi deve dare l'assegno per la funzione di avvocato che gli fornisco ad ogni post xD ahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse.. lui insiste molto con la timidezza.. ma onestamente mi da l'idea di essere molto più furbo di quanto mi faccia credere..

      I sogni.......... che bei sogni che faccio anche io ogni tanto.. XD

      P.S. Alla fine te lo spedisco in una scatola il mio ragazzo...... così salda il conto in natura....

      Elimina
  7. sarò breve perchè anche io ci sono passato. Ero io che chattavo, per cercare sfogo, solo con chiacchere, solo che il mio lui se n'è accorto e chiaramente abbiamo affrontato l'argomento. Gli ho detto che i ns problemi di "diffidenza" mi facevano arrabbiare e quindi cercavo altro. Erano solo 8 mesi che stavamo insieme. Dopo averne parlato mi è passato tutto e nonho mai più chattato... A parte i blog, che lui sa che ogni tanto ci vado... Gli ho detto solo un mese fa che anche io ho un blog, anche se non quale (ihihih) e che lo faccio per tenere un diario e avere confronti. Tutto qua. Per non essere soltanto io e lui a parlare di situazioni a noi gay bisex, trans e chi piu ne metta...care. PARLARE....la libido va e viene. e questo potrebbe essere causa. FAI ATTENZIONE. parla e fatti dire tutto. a quattroccchi. se ti ama lascerà le chat, altrimenti si approfitterà della tua BONTA' e cercherà contatti, anche fisici, con altri. Lasciatelo dire... Un abbraccio, ci conto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che significa problemi di "diffidenza"??

      Noi siamo ad un anno e 3 mesi.. e secondo me ha sempre chattato.. non so se gli passerà.. per me può chiacchierare in chat.. però vorrei fosse sincero.. almeno adesso che l'ho beccato.

      Lui non ha mai manifestato interesse a confrontarsi con altri gay.. sono sempre stato io a manifestare questo bisogno.

      Anche a noi la libido va e viene.. e onestamente si potrebbe essere la causa.. se ti "svuoti" tutti i giorni in chat è ovvio che poi tutta quella voglia non ce l'hai col partner.. ma qui nasce un problema.

      "Se mi ama lascerà la chat" la vedo come una cosa soggettiva.. nè è richiesta.. a me le proibizioni non piacciono.. anche perchè se io voglio chattare voglio poterlo fare.

      Sui contatti fisici è quello che vorrei capire.

      Ma mi chiedo che senso abbia portare avanti un rapporto dove devo stare sempre sull'attenti.. ci deve essere fiducia..

      Elimina
    2. Significa che non ci capivamo, per motivi vari, tipo stress, voglia di Spazi propri e volgia di nonsentirsi in gabbia, cioè a fare necessariamente ciò che dice l'altro...etc....la sega in cam è un pò un tradimento,cioè se si fa in coppi e uno in cam è un gioco ma da soli è voglia di "altro"...fattelo dire da me che ci sono passato! :-P Dai risolvi al piu presto, sii piu maschio e tiragli fuori le palle! Vedrai che ti amerà più di prima....

      Elimina
    3. Come scritto nel successivo post problema affrontato.. ;-)

      Elimina
  8. Il dialogo è la cosa migliore, parlare vi farà bene.
    Io credo che la chat sia una sorta di trasgressione, soprattutto quando si ha una relazione.
    Devi dire che questo suo atteggiamento ti rende nervoso ed agitato, per è una cosa positiva, ovvero provare gelosia... A me farebbe piacere *_*
    Più si va avanti e più si trovano degli ostacoli, ma si vuole sempre più trovare un modo per oltrepassarli.
    Spero che tutto vada bene.
    Un bacione ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si speriamo.. intanto ha di nuovo glissato l'argomento.. vada a quel paese per un pò va...

      lo sa che sono geloso.. glielo dimostro sempre..

      sono solo irritato.. e parecchio.

      Mi da fastidio che prende la cosa sotto gamba.

      Elimina