sabato 16 giugno 2012

16 Giugno 2012


Infilo la chiave nella toppa di casa. Una mandata.. Due mandate??!
Strano.. metto sempre una mandata.. e sono stato l'ultimo ad uscire stamani.. Forse è entrata mia madre?

Entro.. e sulla tavola di cucina c'è una lettera. Il mio nome scritto sopra. La scrittura è quella di mamma. La mia OOOMMM-SHANTI-OMMMM Mamma. Mi chiedo cosa possa essere.. Forse una busta con dei soldi? Ma il mio compleanno è passato.. Natale idem.. Befana idem.. Pasqua idem.. E' il mio onomastico? O la festa di San Gay?

Oppure forse mi disereda.. non ce la fa a dirmelo in faccia e mi scrive una lettera.
Seppur con dolore ma non riesce a sopportare la situazione attuale... ci ha provato ma il figlio gay proprio non lo regge.. tanto meno il suo fidanzato che la chiama e si ferma a trovarla come fosse la suocera... le fa pure i regali a Natale! Che situazione assurda!

Così mi avvicino alla lettera, un pò timoroso (e se fosse una lettera-bomba?) ..prendo un bel respiro e con un coltello apro la busta.

E per fortuna niente di tutto questo.. (neppure soldi.. sigh.. XD )

Mia madre mi scrive che è orgogliosa di me, di come sto affrontando tutto, del coraggio con cui cerco di essere vero e autentico con le persone, del mio perseguire la verità. E che la mia libertà di vivere e di essere me stesso ha liberato anche lei. (non ho capito cosa intendesse...) Si scusa per tutte le volte che mi ha detto di non dirlo a quello o quell'altro.. perchè erano le sue paure (ma io già me ne ero accorto..)
Ma d'altra parte avere un figlio gay coinvolge anche i genitori.. un pò che vogliono proteggerlo dal mondo.. un pò quel mondo devono affrontarlo anche loro.. un pò di imbarazzo e/o vergogna, un pò il giudizio di se stessi - che gli avrò fatto per farlo diventare gay? che madre pessima che sono! - un pò il giudizio della gente - AAAAHH suo figlio è gay.. che famiglia sciagurata.. che penserà la gente di me? i pettegolezzi in paese? etc...

Io ormai mi sono un pò abituato.. ne va della mia felicità.. sono motivato.. lei immagino sia "meno motivata" ad affrontare se stessa e la gente :P
Ho fatto la mia strada e ho continuato a dirlo alle persone che ritenevo opportune, sentivo dentro di me che era giusto così, che mi rendeva più felice e sereno, certo con un occhio di riguardo alla mamma per ritardare il più possibile le voci in paese e darle più tempo per affrontare psicologicamente tutto...

Finisce col fatto che mi sosterrà sempre nel rispetto di me stesso.

14 commenti:

  1. Che dolce mamma :') sono felicissimo per te! Mi viene da dirti auguriiii xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahha grazie x gli auguri ^^
      rifletterò sul fatto che sia "dolce".. non l'avevo vista così.. lei me le mette sempre sul piano della "consapevolezza".. ma forse hai ragione tu...

      Elimina
  2. Risposte
    1. una mamma furtiva che scivola silenziosa in casa XD

      Elimina
  3. Bene, vedrai che sarà un appoggio fondamentale ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bè.. il fatto stesso di sapere che per lei è ok, è già un appoggio.. a volte davanti ad un problema penso "ho detto a mia madre che sono gay.. posso fare tutto" XD
      Insomma il passo più difficile della mia vita l'ho fatto XD

      Elimina
  4. Una grande donna tua madre, i genitori hanno bisogno di tempo per abituarsi all'idea, ma poi l'amore e la voglia di sostenere i figli vince sulle paure e sul disagio sociale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, è stata grande. Quando si fa C.O. spesso ci si scorda che anche per i genitori è un problema.. vengono messi davanti a mille dubbi e paure.. e pure d'improvviso senza che lo volessero...
      Mia madre ha dovuto accettare di aver fatto quello che ha potuto come madre e che se sono gay va bene così e non è "colpa" sua..

      Elimina
  5. Che bellissimo gesto, da incorniciare.... io non so se mia madre lo sospetta, ma mai ne abbiamo parlato e non so se mai lo farò, a suo tempo fece qualche battuta ma poi finì li.......Cmq mi batto sempre che ognuno è ciò che è e se ne deve infischiare dei pensieri della gente...mica devo dar conto agli estranei! che cazz me ne frec a mme!*___*
    bacissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah mia madre mi ha detto che quando sarò totalmente tranquillo e lo sapranno tutti, quando le amiche le chiederanno "ma tuo figlio? ha la ragazza?" lei vuole rispondere "no, convive col suo compagno" XD
      Secondo me si farà grandi risate..

      Elimina
  6. Sei fortunato ad avere una madre così!
    Io credo che tutti noi sbagliamo, l'importante è ammetterlo e superare l'orgoglio per scusarci. Tua madre ha capito ciò in fretta, per alcuni ci vogliono anni... Ma non sempre il tempo è a disposizione di tutti, purtroppo...
    Un bacio e buona domenica ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già.. merito anche della psicoterapia però! XD
      no no lei si è sempre scusata, anche in passato.. per i troppi ceffoni XD

      Elimina
  7. Risposte
    1. Ahah sembra il commento di un collega quando vede una bella mamma XD ma ha altri pensieri in testa....
      Cmq leggendo a giro sembra che questi genitori stupiscano.. ;O

      Elimina