martedì 10 gennaio 2012

10 Gennaio 2012



DANCING AH AAH..

Sabato sera siamo tornati a ballare in un locale "friendly".. stavolta solo noi due, senza l'altra coppia di amici. Lui non aveva molta voglia.. (poteva anche dirlo..) così per la maggior parte della serata ha guardato il palco (e non me) con delle "bbburine" di Drag Queen.. (una bionda che dice: "ahoooo vado a dar l'acqua all'uccello" "stasera siete mosci peggio di me quando vedo na' befanaaa" e chicche del genere) si fa per scherzare, sono davvero simpatiche ^_^
Che lui guardasse tutto e tutti tranne me mi ha un pò infastidito.. sono un tipo un pò gelosooo.. -_-'

Come sempre mi guardo intorno per vedere se conosco qualcuno.. amici colleghi.. non si sa mai.. nessuno per fortuna.
Come sempre osservo le persone che ci sono, qualche "caso umano", qualche ragazzo che sembra più una ragazza (con tentativi a volte non molto riusciti), qualche checca (col mio ragazzo che dice "quando vengono al bar mi vergogno di essere gay perchè la gente pensa che siamo tutti allo stesso modo"..), qualche bel ragazzo e qualche bella coppia di ragazzi (dai modi maschili), qualche coppia etero che balla sguaiatamente pensando di essere chissà dove, qualche coppia "etero" dove lui è palesemente "confuso" ed in cerca.. etc.. comunque mi sento bene in mezzo a tutti loro.. e poi mi fanno tenerezza. Non so.. ci vedo riflessa la mia fragilità.. fragilità del non sapere chi siamo, dell'essere "border line", del.. bo.. fragilità del dover affrontare la vita e mettersi in gioco con tutto quel che abbiamo.. immagino come possa essere difficile a volte per una "checca".. che non può mimetizzarsi.. che è sempre più o meno riconoscibile.. che immagino stiamo anche male nel loro corpo maschile.. mi fanno ancora più tenerezza..

Torniamo a casa che sono le 5 del mattino. Dormiamo come sassi.

RIVELAZIONE

Domenica lui lavora, così nel pomeriggio vado a teatro con amici. La sera preparo la cena, così quando torna verso le 21, è già tutto a posto e mangiamo. Ultimamente gliela faccio trovare spesso. Mi fa piacere cucinare per noi due. Poi è un'ottima forchetta ^^
(e io ne approfitto per provare qualche ricetta nuova..)

Prima però passo a salutare i nonni.. il nonno che mi dice sempre "un nipotino quando??" stavolta è seduto in silenzio su una sedia.. (chissà a che starà pensando? era come ipnotizzato) ..parlo del più e del meno con la nonna.. mi prepara un caffè..
Stavolta è lei che esce con:

Nonna:"ma una donnuccia in casa? invece di quel ragazzo?" (che per lei è il mio coinquilino).
Io (che dribblo e sospiro dentro di me): "Daaaaaiiiii... con una donna è più complicatooo.. una donna in casa è una cosa seria e definitiva.. un amico non da problemi..".
Nonna (inquisitrice): "Ma ti trovi bene?"
Io (che sciorino le solite frasi): "si si bla bla pulisce casa.. bla bla.. cucina ogni tanto.. bla bla.. il lavoro.. bla bla.. ci si vedo poco.. bla bla.. si divide la spesa.. ".

Come sempre ne tesso le lodi per giustificare il fatto che rimanga e come sempre butto li "ci si incrocia poco per gli orari" "dorme nell'altra camera" "quando vuole va via.. ha cercato degli appartamenti in centro città.." etc..  per far sembrare che non me ne importi, che lo tengo solo perchè fa comodo in casa.
Saluto.

Stamani mi chiama mia madre che fra una chiacchiera e l'altra mi dice.. "la nonna me l'ha chiesto.. ho detto di si..certo che se le dici che lui ti accudisce.. bla bla" "se lei me lo chiede, io le rispondo! bè? che ha detto?" "mi ha chiesto se stai bene.. le ho detto di si e che questa è la tua vita e la tua strada.. ha detto che ti vede bene e che non ti aveva mai visto un viso così sereno come a Natale.. in effetti avevi proprio un bel viso radioso.."  
E insomma.. tutti tranquilli e contenti.. boh.. a me sembra una favola.. ho paura di svegliarmi. (in contrasto con tanti episodi reali in cui la gente si suicida..)
E un pò mi viene da chiedermi: ma la mia è solo fortuna?? O davvero le persone sono mediamente migliori di quel che si pensa?? XD
Io che pensavo che non l'avrei MAI detto a nessuno.. che non mi aspettavo certo una tale accoglienza.. mi stupisce anche una reazione così "tranquilla" da parte della "vecchia generazione".. meglio così!!
Praticamente quasi tutti i parenti da parte di mamma sanno di me.. manca solo il nonno ma tanto se lo scorderebbe dopo poco... XD
Anche mamma la sento tranquilla.. spero che fra tutti non si sentano a disagio se questa cosa venisse fuori nel paese.. mi dispiacerebbe causare imbarazzo (anche se alla fine non è colpa mia).

Però mi stupisce e trovo bellissimo che le persone "capiscano" perchè vedono che sto bene, che non sono mai stato così sereno e tranquillo. Bello, no?

In effetti come dicevo ieri al mio lui, per la prima volta mi sento innamorato. Trovo "uno scherzo della sorte" che mi sia successo con un ragazzo ma è lo stesso.. bellissimo. Per la prima volta una relazione per me non è un obbligo o una tortura..ma è una gioia, un motivo per vivere.

In serata ci siamo visti "Mine Vaganti".. film a tematica gay per rimanere in tema.. ci siamo fatti 2 lacrime tutti e due.. film carino che consiglio, scorre bene, fa ridere e fa un pochino commuovere (io sono un piagnone sui film però..)

Indossiamo solo una maglietta, niente slip (lui) o boxer (io) e ci addormentiamo abbracciati, col suo "calore" che preme in mezzo alle mie gambe.

AGGIORNAMENTO:
La sera sento mio madre e le chiedo: "ma la nonna che ha detto? non è che ho sconvolto la vita di una povera vecchina?"  mamma: "no no.. ha detto: aaaah come Tiziano Ferro..."   che dire.. per una volta la televisione è servita a qualcosa.... XD

2 commenti:

  1. Ahahahahahah! XD Questa botta di "Come Tiziano Ferro" mi sta facendo morire dalle risate Ahahahah xD Un Hip-Hip Hurrà per la tua nonnina Gay-Friendly.
    A parte gli scherzi, mi è piaciuto tantissimo quello che hai scritto: "Per la prima volta mi sento innamorato. Trovo uno scherzo della sorte che mi sia successo con un ragazzo ma è lo stesso...bellissimo". E' proprio questo l'importante: essere felici. Non importa se la persona che ci rende felici è uomo o donna: l'importante è l'amore che ci dona e che noi doniamo!
    Sono contento che il tuo cammino verso la sincerità e la libertà di condividere la tua nuova vita con le persone a te più care vada così bene :D
    Ti auguro un mondo di bene! :)

    RispondiElimina
  2. Già la nonna mi ha stupito.. onestamente però mi sento un pò in imbarazzo all'idea di tornare a trovarla..
    Forse a parte i complimenti al mio ragazzo, ero andato vestito anche in maniera un pò più particolare.. sarà stato anche quello?? maaaah..

    Grazie per gli auguri Febo! Messi in saccoccia che servono!! non si sa mai che mi sveglio dal sogno... XD

    RispondiElimina