lunedì 17 ottobre 2011

17 Ottobre 2011



Ho finito da poco di rasarmi.. stavolta scrub leggero (con olio baby johnson e bicarbonato) e pelle bella idratata..
Come sempre mi lascio prendere un pò la mano e temo che un pò dia nell'occhio..
Fosse per me raserei a zero o giù di li.. ma c'è da mantenere un minimo di "decoro".... non vorrei che a boxe mi usano come saccone per il gioco "rompi il naso al gay"...

Le temperature vanno giù.. messo il piumone per stare al calduccio raggomitolato assieme al mio cucciolotto (che fra non molto dovrebbe rientrare a casa..).
Credo di essere uscito vincitore da un primo assalto dei virus dell'influenza.. speriamo!!

La vita procede tranquilla.. più o meno.. la mia "amica che sa di noi" mi dice che qualcuno inizia a farsi qualche domanda.. tipo la stranezza di un coinquilino all'improvviso in casa.. io l'ho giustificata nel modo migliore possibile.. sempre attenendomi il più possibile alla realtà.. oppure mettendo in discussione i miei (molto saltuari) "ritiri spirituali" nel weekend.. forse si immagina che vado a qualche festino gay orgiastico.. invece sono a vedere l'alba in mezzo ai boschi con altre persone che ricercano un senso a questa vita.. ma un ragazzo di 30 anni dovrebbe solo pensare a divertirsi mi sa.. mah.. ( e invece ho pure rivisto la mia "amica che mi spinse a fare il primo passo".. tze!)
Poi a me non importa molto.. se ci arrivano va benissimo.. non temo il loro giudizio.. quello che temo è che si sappia dove lavoro, non sarebbe la fine del mondo però essendo l'ambiente ad alto contenuto di eterosessualità (con uomini sposati da anni che puntano sbavando qualunque essere femminile che si muova.. la pausa pranzo sembra una battuta di caccia..) le battute si sprecherebbero pesantemente.. e poi non vorrei si sapesse in paese.. distruggere le aspettative di mio nonno sui suoi nipotini... non me lo perdonerei.. no no..
Quindi per sicurezza meglio ridurre al minimo i rischi.. con la globalizzazione dei social network, la privacy è un concetto aleatorio, poi si sa che fra gli amici di amici ci sono di sicuro persone a cui non vogliamo far sapere nulla.. è certo..

Mi sento anche molto gay.. -- e detta così sembra l'ultima dichiarazione gay-friendly di qualche politico -- sarà che il mio boy non me lo "dava" da un pò.. (glielo "davo" sempre io..) -- come? cosa? complimenti per la finezza? .. ah.. grazie! :P -- no vabbè.. mi son visto un pò di video romantici di amore gay.. e ho la consapevolezza che quando esco squadro ogni ragazzo che passa.. quasi faccio un incidente l'altro giorno per vedere il viso di uno voltato di spalle.. carino quello.. no no quello non si può vedere.. ah.. carino ma non è il mio tipo.. che bonooooo..  bisogna auto-osservarsi no? (come dicono ai corsi di meditazione tibetana) ecco.. mi auto-osservo molto e mi becco spesso a guardare i ragazzi.. in compenso se mi parlano di "video porno di Belen" non me ne può fregare di meno (a parte: chissà il tipo con cui lo fa se è bono..) .. mi passano accanto ragazze stra-carine (col boato dei miei colleghi) e io appena le noto.. bel taglio di minigonna.. (a parte qualche rarità che in effetti è davvero carina.. ma non le trovo sessualmente eccitanti).. ma va bene così.. sto benissimo..forse alla fine sto accettando tutto questo.. l'importante è divertirsi..

Via spengo e mi infilo sotto il piumone ad attendere il mio boy.. quando arriva gli salto addosso di soppiatto.. PAF!!

Nessun commento:

Posta un commento